Home page  ›   Glossario
Glossario
  -

W3C (World Wide Web Consortium)

Consorzio di aziende che si occupa dello sviluppo e della standardizzazione degli strumenti e dei linguaggi del Web. Vi partecipano rappresentanti di tutte le grandi aziende informatiche e ha già standardizzato molti linguaggi (HTML, CSS, SMIL, XML ecc.).

Wallet

Letteralmente significa “portafoglio". In riferimento al servizio BANKPASS web, il termine "Wallet" identifica la componente infrastrutturale software che opera in modo analogo a un portafoglio fisico: gestisce infatti le informazioni relative alle carte di pagamento consentendo al titolare di effettuare acquisti on line.

WAP (Wireless Application Protocol)

Protocollo che permette di ricevere e spedire informazioni tramite dispositivi senza fili, tra i quali il telefono cellulare.

Web cam

Videocamera digitale per videoconferenze sulla Rete. Grazie all'avvento della banda larga, questo sistema di comunicazione sta prendendo sempre più piede ed è utilizzato in molti settori: medicina, istruzione, comunicazione, eccetera.

Web Usability

Insieme di regole per la corretta progettazione e sviluppo di un sito Internet affinché gli utenti che lo navigano possano raggiungere i propri obiettivi con soddisfazione. La web usability è pertanto definita sulla base di diversi elementi: chiarezza, efficacia, capacità di comunicazione e interazione, velocità di ricerca e fruizione delle informazioni. I sei aspetti fondamentali messi a fuoco dalla web usability sono pertanto : 1. navigazione: tale da consentire di accedere ai contenuti nel modo più semplice e immediato, avvalendosi di strumenti di orientamento e ricerca (mappa grafica del sito/indice dei contenuti; motore di ricerca interno; menu di navigazione; funzionalità per tornare alla home page o per annullare delle operazioni), 2. interfaccia: progettata sia a livello grafico (con immagini, testi, icone) sia a livello di raggruppamento logico dei contenuti e loro gerarchia e organizzazione; 3. struttura dei contenuti: strutturati in maniera semplice, organizzati in blocchi ognuno dei quali dotato di un proprio senso e di una propria autonomia anche se letto fuori sequenza, magari suddivisi in più livelli di approfondimento, adattando così il testo alle caratteristiche ipertestuali della Rete, definita da Jacob Nielsen (padre fondatore della web usability) come un “linking medium”: l’utente interagisce direttamente con i contenuti proposti e si muove attraverso di essi grazie alla struttura ipertestuale. La presenza inoltre di forum, chat, o di form anche solo per valutare il gradimento degli utenti sono tutti elementi possibili da inserire nel sito per cercare di sfruttare le potenzialità offerte dalla Rete, con tutti i risvolti positivi in termini di comunicazione “one to one” per chi opera in Internet; 4. comunicazione: tale da trasmettere in modo adeguato gli obiettivi del sito, il messaggio e l’immagine dell’azienda/prodotto/servizio che costituisce il soggetto del sito stesso; 5. gestione: una volta realizzato, il sito dovrebbe essere continuamente presidiato e monitorato dal punto di vista tecnico, nonché aggiornato periodicamente dal punto di vista dei contenuti.

WWW (World Wide Web)

La rete mondiale, il sistema Internet di codici e linguaggi che collega i documenti contenuti nei server di tutto il mondo e rende le informazioni universalmente condivisibili e accessibili, a prescindere dalla loro collocazione fisica.

 
 
Richiedi un preventivo gratuito per il tuo concorso, catalogo premi o campagna incentive compilando online il form di contatto.
 
Richiedi gratuitamente il test di posizionamento del tuo sito web!
 

Il test valuta la visibilità complessiva del tuo sito.
Provatelo! é gratis!

 
 
Copyright 2020 - Mach3 Marketing S.r.l. Via G. Matteotti, 300 – 25063 Gardone V.T. (Brescia) - Italy     Tel. +39 030 8336353
P.Iva 03030110161
  info@m3m.it