Home page  ›   Glossario
Glossario
  -

E-Business (Electronic Business)

Si riferisce alle attività e ai processi aziendali gestiti in modalità elettronica (all’interno dell’azienda e nei collegamenti con i business partner), tipicamente secondo la tecnologia Internet e le collegate soluzioni Intranet ed Extranet.

E-commerce B2B

L'insieme delle transazioni e dei rapporti tra aziende (ma anche tra istituzioni pubbliche): sia l’acquirente che il venditore hanno simili configurazioni organizzativo-decisionali e per accedere al servizio è necessario avere una password.

E-commerce B2C

L’insieme delle transazioni commerciali di beni e servizi tra imprese e consumatori finali e il cui accesso è libero. In alcuni casi tra venditore e acquirente interviene sul web un terzo soggetto che presenta il prodotto commercializzato da un’azienda: il portale che ospita l’offerta riceverà una percentuale su ogni affare concluso.

E-Committee

Comitato fondato dall'ABI per la gestione delle iniziative di e-banking: costituito da 150 banche, primari istituti di credito nazionali, svolge funzioni normative e di controllo sul servizio BANKPASS Web. È inoltre proprietario del marchio e delega la gestione del servizio al Payment Service Provider (PSP).

E-Fluential

Potente gruppo di utenti Internet. Ognuno di essi può arrivare a influenzare fino a 14 persone secondo meccanismi di viral marketing. Essi servono a costruire brand awareness e trust.

E-procurement

Termine che si riferisce all'acquisto e alla vendita di beni e servizi tramite Internet. Tipicamente, i siti web predisposti per l'e-procurement permettono a utenti qualificati e registrati di cercare acquirenti o venditori di beni e servizi. A seconda dell'approccio, l''acquirente o il venditore può indicare il prezzo o richiedere delle offerte. Le transazioni possono essere poste in essere e concluse. Il miglior offerente può qualificarsi per sconti sul volume, offerte speciali o una migliore tempestività nella consegna, a seconda dell'importanza data a ciascun parametro. Un software per l'e-procurement può rendere possibile l'automazione di alcuni acquisti e vendite. Le aziende che partecipano si aspettano di acquisire un maggiore controllo del magazzino, ottimizzare il numero di agenti ed incrementare i cicli produttivi. Il processo dell'e-procurement va integrato attraverso la gestione della catena distributiva (supply chain) computerizzata. Una soluzione di e-procurement offre diversi vantaggi, tra cui: 1. Costi minori: aumento di transazioni incrociate tra imprese, che implica un più basso prezzo a fronte di volumi di acquisto maggiori 2. Efficienza dei processi: l'e-procurement rende più semplice per l'azienda incrementare il controllo sugli acquisti e lavorare con i fornitori in grado di offrire le migliori condizioni. 3. Aumento del controllo: l'e-procurement minimizza il rischio di acquisti non conformi agli standard fornendo un metodo efficace per controllare tutte le esigenze di acquisto. 4. Accesso globale: l'e-procurement fornisce un accesso ad una base fornitori globale, che permette di trovare facilmente un partner con cui lavorare in grado di rispondere alle proprie esigenze e ridurre il costo dei materiali grazie ad un rapporto di fornitura più stretto.

Effetto boomerang

Effetto, non voluto e solitamente negativo, che in termini di reazione dell'audience si esplica in modo opposto a quello atteso.

Electronic Mall (Centro commerciale elettronico)

Supermercato virtuale. I mall offrono i servizi necessari per sviluppare e mantenere il negozio virtuale di un cliente inserzionista (lo spazio web, la gestione degli ordini, la consegna, ...), creando le condizioni perfette per chi deve vendere on line, dalla creazione del sito alla pubblicità.

ERP (Enterprise Resurce Planning)

Pacchetto software completo per la gestione aziendale. Comprende diversi moduli per ogni funzionalità aziendale: Budget, Pianificazione, Scheduling delle attività/risorse, Logistica, Amministrativa, Finanziaria ... . E' solito essere multi piattaforma, ovvero può essere installato su sistemi operativi diversi. I dati sono organizzati su database relazionale ed il pacchetto solitamente lavora in rete locale (LAN).

Esecutivo

versione finale del lavoro artistico di creazione, cioè il montaggio degli elementi necessari alle successive fasi di riproduzione, selezione e stampa. Solitamente il suo costo viene fatturato a parte al cliente sulla base di un listino nazionale o comunque concordato. È detto anche definitivo.

Esposizione (Exposure)

Invio di un annuncio pubblicitario dal server web all'utente. Quest'informazione è utile per verificare il numero di volte che un annuncio viene visualizzato dall'utente (impression).

Extranet

Rete di computer geograficamente lontani collegati tra loro in maniera protetta. Generalmente una extranet collega un’azienda ai suoi business partner (fornitori, distributori, clienti, ...) e supporta (come l’Intranet) gli stessi protocolli e gli stessi strumenti di Internet. Può essere vista anche come una parte dell’Intranet.

 
 
Richiedi un preventivo gratuito per il tuo concorso, catalogo premi o campagna incentive compilando online il form di contatto.
 
Richiedi gratuitamente il test di posizionamento del tuo sito web!
 

Il test valuta la visibilità complessiva del tuo sito.
Provatelo! é gratis!

 
 
Copyright 2020 - Mach3 Marketing S.r.l. Via G. Matteotti, 300 – 25063 Gardone V.T. (Brescia) - Italy     Tel. +39 030 8336353
P.Iva 03030110161
  info@m3m.it